Laboratorio Sostenibilità, Qualità e Sicurezza delle Produzioni Agroalimentari

Il laboratorio svolge attività di RS&T finalizzate all’innovazione per aumentare la competitività, la qualità, la sicurezza e la sostenibilità dei sistemi produttivi agroalimentari ed agroforestali.

Le azioni si concentrano sullo sviluppo di processi produttivi efficienti a limitata o nulla produzione di scarti, sulla validazione e applicazione di metodologie diagnostiche per la qualificazione delle produzioni, sulla analisi e valutazione delle trasformazioni chimiche e microbiologiche nei processi di produzione, trasformazione, conservazione e packaging, sulla identificazione e quantificazione di componenti e markers di qualità al fine di dimostrare l’autenticità ed origine delle produzioni ed assicurarne la tracciabilità.

Il Laboratorio si avvale di dotazioni infrastrutturali, strumentali, impiantistiche e piattaforme tecnologiche avanzate con particolare riferimento alla microbiologia, alla difesa fitosanitaria, alla diagnostica avanzata, alla qualità dei test chimici e biologici.

 

Principali compiti e funzioni

  • Sviluppa e potenzia le attività di RST&D nel settore della microbiologia del suolo, dei processi di trasformazione e produzione
  • Sviluppa le attività di RST&D nel settore della resistenza e tolleranza agli stress biotici e abiotici
  • Sviluppa attività di RST&D nel settore della riduzione e riuso di materie prime seconde di origine agroalimentare
  • Sviluppa, applica e valida metodologie diagnostiche per la valorizzazione dei prodotti del settore agroindustriale e per analisi in-situ, analisi rapide di screening, controlli ed ottimizzazione della produzione, certificazione di prodotti e processi agroindustriali
  • Studia le modificazioni chimiche e microbiologiche durante i processi di produzione, trasformazione, conservazione e imballaggio del settore agroindustriale e valutazione dei rischi e dei benefici connessi all’impiego di nuove tecnologie
  • Individua e quantifica componenti e indicatori di qualità per valorizzare le produzioni agroalimentari e dimostrare autenticità ed origine di materie prime e prodotti
  • Individua le fonti di contaminazione, sviluppa azioni di prevenzione e tecnologie ai fini di una riduzione del contenuto di sostanze nocive, allergeni e di altre sostanze indesiderate nei prodotti agroindustriali.
  • Sviluppa nuove materie prime, ingredienti e prodotti alimentari caratterizzati dalla presenza di livelli ottimali di “molecole funzionali”
  • Valorizza la filiera agro-alimentare in termini di ecosostenibilità, di efficienza energetica e di produzione di energia rinnovabile
  • Sviluppa attività di RST&D per il miglioramento della shelf life dei prodotti agroalimentari anche attraverso lo sviluppo di packaging con caratteristiche chimico-fisiche e meccaniche  innovative per prodotti freschi e/o  trasformati.

 

 

 

 

Progetti del Laboratorio

Status: In corso

  • Strengthening the MIRRI Italian Research Infrastructure for Sustainable Bioscience and Bioeconomy

  • ECO-READY: Achieving Ecological Resilient Dynamism for the European food system through consumer-driven policies

  • Towards climate-smart and sustainable soil management

Status: Concluso

  • Creazione di un HUB italiano a supporto della partecipazione dell’Italia alla Global Soil Partnership ed alla rete di eccellenza europea sulla ricerca sul suolo

  • Esecuzione di Sviluppo di tecnologie e processi innovativi per la produzione di imballaggi 100% BIOdegradabili e COmpostabili per un'industria Sostenibile, economica/circolare ed Intelligente

  • Sustainable Innovation of MicroBiome Applications in Food System

  • Infrastructure funding in the life sciences

  • IONian Integrated marine Observatory

  • Introducing innovative precision farming techniques in AGRIculture to decrease CARbon Emissions

  • Water Development Resources Opportunity Policies for the water management in semi-arid areas